DIRITTO D'AUTORE

Il diritto d'autore è l'istituto giuridico che ha lo scopo di tutelare i frutti dell'attività intellettuale attraverso il riconoscimento di una serie di diritti (di carattere morale e patrimoniale) all'autore originario dell'opera. L'esercizio in forma esclusiva di questi diritti da parte dell'autore permette a lui e ai suoi aventi causa di remunerarsi per un periodo limitato nel tempo attraverso lo sfruttamento commerciale dell'opera.

Il diritto d'autore italiano è disciplinato prevalentemente dalla Legge 22 aprile 1941, n. 633, in materia di "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio." e dall'articolo 2575 e seguente del Codice Civile (Libro Quinto - Titolo IX: Dei diritti sulle opere dell'ingegno e sulle invenzioni industriali).

Il nuovo termine di durata della tutela del diritto d'autore è di settanta anni dopo la morte dell'autore o dopo la morte dell'ultimo dei coautori.

 
 
 
  Soc. Fittante S. Brevetti & Innovazione S.r.l - Via Michele di Lando, 6 - 50125 Firenze
t. 055 2337710 - f. 055 2306552 -
info@fittantebrevetti.it - P. Iva 06363590487